GEstione COmportamenti



Vigilanza del preposto

Uno strumento versatile che risponde all'esigenza di dotare il preposto di uno strumento per poter effettuare con efficacia la vigilanza in capo al ruolo (D.Lgs. 9 aprile 2008 n. 81, art. 2 comma 1 lett. e ).

La creazione di check-list è libera e in grado di adattarsi alle diverse esigenze aziendali. Si possono creare infatti infinite tipologie di check-list: tematiche (es. antincendio, cartellonistica, uso dei DPI...), di area (es. per il controllo magazzino, di linea, di reparto..), o specifiche (es. requisiti sicurezza macchina...) La compilazione avviene attraverso tablet, permettendo quindi di monitorare sul campo i diversi aspetti e di segnalare in tempo reale quanto raccolto.

La possibilità di lasciare feedback (ad esempio raccogliendo le osservazioni dei lavoratori interessati dall'osservazione) permette di individuare subito possibili cause delle criticità riscontrare e la conseguente creazioni di azioni correttive o di miglioramento da calendarizzare. Il responsabile può inoltre utilizzare i dati raccolti per monitorare l'andamento e verificare ad esempio la presenza di fattori maggiormente impattanti, rispetto ad altri

BBS: la sicurezza parte dal comportamento

Per le aziende che vogliono estendere l'osservazione ai singoli lavoratori, percorrendo quindi la strada del Behavior Based Safety, lo strumento si presta agevolmente a rispondere alle esigenze di monitorare, gestire feedback, rinforzare.

La gestione dei comportamenti è uno dei metodi più all'avanguardia per poter incidere concretamente sulla riduzione degli infortuni nei luoghi di lavoro.
Grazie al modulo Ge.Co. (Gestione Comportamenti) di Risolvo, tutto il processo di raccolta e analisi viene informatizzato, così da:

  • SEMPLIFICARE LA GESTIONE delle grandi quantità di dati in ingresso
  • EVITARE SPRECHI di tempo e risorse
  • RIDURRE AL MINIMO ERRORI legati a formule e gestione manuale delle informazioni

è inoltre dotato di un set specifico di indicatori per monitorare non solo comportamenti e condizioni scorrette ma anche le performance degli osservatori, aiutando il gestore a raggiungere gli obiettivi di diffusione e consapevolezza.



Vantaggi e benefici

  • HAI LA SICUREZZA di poter attuare la vigilanza diffusa richiesta dal D.Lgs 81/08.
  • RISPARMI TEMPO gestendo con semplicità moltissimi dati.
  • COSTRUISCI LE CHECK direttamente da infortuni, segnalazioni e DVR compilati in Risolvo, grazie alla completa integrazione dei moduli.
  • CREI INFINITE squadre di osservazione.
  • COMPILI LE CHECK on line da PC o da tablet.
  • CONSULTI ISTANTANEAMENTE gli andamenti e i risultati delle osservazioni.
  • PIANIFICHI LE AZIONI DI MIGLIORAMENTO direttamente dai feedback in ingresso e monitori lo stato di avanzamento nello scadenziario integrato.
  • GESTISCI lo stato di avanzamento con un UNICO SCADENZARIO.

Piramide di Heinrich Piramide di Heinrich
Andamento comportamenti/condizioni Andamento comportamenti sicuri e condizioni sicure
Andamento comportamenti sul totale Andamento comportamenti sicuri sul totale

Contattaci